17.03.2017 Newsletter n. 95 (06/2017)

Regolamento sull’organizzazione del picchetto penale, sull’attribuzione delle difese penali d’ufficio e sulla designazione dell’Avvocato della prima ora.

Il Consiglio dell’ordine segnala come in data 24 febbraio 2017 siano entrate in vigore alcune modifiche al Regolamento sull’organizzazione del picchetto penale, sull’attribuzione delle difese penali d’ufficio e sulla designazione dell’Avvocato della prima ora del 1° gennaio 2011.
In particolare è stato precisato come siano ammessi al servizio del picchetto penale gli avvocati che
adempiano alle seguenti condizioni:

  • Iscrizione al Registro cantonale degli avvocati del Canton Ticino
  • Iscrizione a OATI
  • Iscrizione al Servizio di consulenza giuridica OATI
  • Domicilio effettivo in Ticino
  • Perfetta padronanza della lingua italiana
  • Hanno indicato quale area di attività “Diritto penale” o “Procedura penale”.


Vi rendiamo pertanto attenti alla necessità di indicare nelle vostra area di attività dell’elenco “Ricerca avvocati” gestito dalla Federazione svizzera degli avvocati (https://www.sav-fsa.ch/it/anwaltssuche.html) la preferenza per il diritto penale o la procedura penale.
Segnaliamo, inoltre, che il rendiconto del Ministero pubblico avrà ora cadenza mensile e non più annuale, ciò che ci permetterà di verificare con maggiore rigore il rispetto del principio della corretta rotazione fra gli avvocati che prestano questo servizio di utilità pubblica.
Rileviamo che al termine del periodo di picchetto, pena lo stralcio del servizio per il successivo periodo, l’avvocato deve ritornare al segretario OATI il modulo di rendiconto settimanale. Tale modulo è pubblicato, unitamente al regolamento, nostro sito internet
(http://www.oati.ch/home/servizi/servizio-picchetto-penale.html).

Prossimi appuntamenti OATI.

23 marzo 2017
Corso di deontologia professionale / Visita Fondo di diritto della Biblioteca cantonale di Bellinzona/Aperitivo offerto da BSI SA

8 giugno 2017 – Villa Ciani Lugano – 16:00 (orario provvisorio)
Assemblea generale ordinaria OATI

9 giugno 2017 – Villa Ciani Lugano – 08:30 – 18:00
TRA COLLEZIONISMO E MERCATO: LE REGOLE DEL MONDO DELL’ARTE
(programma provvisorio)

  • Il collezionismo – opportunità e cautele nell’acquisto delle opere d’arte e nella gestione delle collezioni
  • Il valore delle autentiche nel mercato dell’arte
  • I recenti interventi legislativi in Svizzera e le proposte di riforma in Italia al Codice dei Beni Culturali
  • Gli Archivi: la gestione dell’eredità degli artisti tra diritto e prassi

9 giugno 2017 – Villa Ciani Lugano – dalle 19:30/20:00
Standing dinner e party annuale OATI